Il sesso e i sensi



fare l'amore racconti erotici

A chi non piace una ricca e gloriosa scopata? Ma in tutto cio’ che riguarda una bella scopata, quindi i baci, l’eccitamento, le fantasie, i sensi quanta influenza hanno? Alcuni di noi magari usano solo alcuni dei nostri sensi per scopare, magari, provando ad usarli tutti oppure in modo alternato, potrete aggiungere un po’ di pepe nella vostra camera da letto.

LA VISTA : sei una persona a cui piace guardare dritto negli occhi la persona con la quale scopi, oppure preferisci avere gli occhi chiusi e sentire? Tenere gli occhi chiusi puo’ aiutare l’immaginazione. Se ti senti insicuro con gli occhi chiusi, potresti sempre provare a tenere l’attenzione altrove, magari guardando te stesso. A chi importa come stai con gli occhi chiusi, il partner di quel momento e’ impegnato a godere e a farti godere, quindi rilassati. Se invece la troppa luce e quindi una corretta visione del corpo vi fa sentire a disagio, provate con una benda, oppure una candela, che potrebbe rendere l’intero ambiente un po’ piu’ misterioso. Altrimenti potete mettere una sciarpa sul lampadario, per dare una piccola offuscata alla luce, rendendola anche piu’ romantica.

Vuoi vivere un’avventura come quella in questo racconto erotico? Da oggi puoi, grazie la community di iraccontierotici.it.
>> Trova il partner per realizzare la tua fantasia.

IL SUONO : questo fattore e’ molto influenzato dall’ambiente in cui si vive. Ovviamente se abitiamo con altre persone, oppure abbiamo le pareti sottili, siamo anche piu’ abituati ad avere una tonalita’ molto bassa, evitando che gli altri ascoltino. Il forzato silenzio delle volte, potrebbe essere una nuova esperienza caliente da sperimentare, in modo da sentire solamente i respiri, i gemiti, alternandoli invece alla situazione classica, dove si possono anche dire delle frasi erotiche, gemendo anche con un volume piu’ alto.

IL TOCCO : il tatto e’ forse il fattore piu’ importante per un rapporto sessuale. In effetti, poche persone potrebbero essere veramente eccitate e pronte ad una scopata o raggiungere un’orgasmo senza toccare il partner o se stessi. I preliminari, per alcune donne ad esempio, sono molto importanti, in quanto le donne hanno bisogno di bagnarsi per bene. Piu’ si bagnano e piu’ facile diventa poi il rapporto. Anche un semplice massaggio, potrebbe essere un ottimo preliminare, oltre che a rendere la persona piu’ rilassata, magari con dei oli essenziali, oppure con dei lubrificanti appositi. Ormai ci sono anche al gusto di cioccolato o fragola.

IL GUSTO : soprattutto la sborra, cambia di sapore a seconda di quello che si mangia o si beve, in generale pero’, questa regola vale per quasi tutti i nostri liquidi. Quindi se mangi sempre fast food e bevi roba gassata, non avrai mai lo stesso sapore di chi mangia cibi “terreni”, specie il prezzemolo, la rughetta ed il sedano. Non bisogna diventare vegetariani, ma bevendo acqua e mangiando frutta ad esempio, possiamo far diventare il nostro, un sapore piu’ dolce.

L’ODORE : Lo sapevate che i feromoni sono ciò che rende attraente una persona? Non si tratta di profumi o lozioni magiche, ma dell’odore che emana il corpo, quando si e’ sessualmente attivi. Sarebbe ideale smettere di coprire il nostro odore, magari facendo delle attenzioni o delle accortezze, che ci potrebbero far odorare del vero “noi”.  Mangiare sano, evitando tossine nei prodotti della cura della pelle, facendo attenzione anche a i lubrificanti utilizzati. Il nostro vero odore e’ molto sensuale e dovremmo farlo sentire a tutto il  mondo.

La vita sessuale dovrebbe farci stare bene e piu’ siamo in contatto con noi stessi e con la nostra natura, migliore sara’ il risultato.



Vota questo racconto erotico !

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (10 voti, media: 3,70 su 5)
Loading...

Altri racconti erotici interessanti:

  • Libidine in montagnaLibidine in montagna Quella slogatura non sembrava volerle proprio passare. Aveva risparmiato per mesi […]
  • Il KaraokeIl Karaoke Nonostante molta gente si vergogni di esibirsi in pubblico, i karaoke bar sono sempre […]
  • La mamma dell’amico (parte 4)La mamma dell’amico (parte 4) Finito di scoparsi Luca, lasciò che cadesse sul tappeto, e scavalcandolo mi venne […]
  • Capricci da stregaCapricci da strega Con tutto il rispetto per chi non ci crede, le streghe esistono. Non hanno segni […]