Tutti i racconti erotici della categoria: Incesto

  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (78 voti, media: 3,78 su 5)
    Loading...

    Mia sorella Giovanna

    Per qualche istante tememmo che qualcuno potesse entrare nella nostra stanza. Sarebbe stato un vero e proprio disastro, perché non saremmo mai stati in grado di ricomporci con così poco preavviso. La casa era grande e se si aguzzava l’udito,...

  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (165 voti, media: 3,60 su 5)
    Loading...

    Presa da mio padre

    Quanti rimorsi e crisi di coscienza ho dovuto superare, prima di confessare tutto alla mia migliore amica. La smania impura dell’incesto che mi ha spinto a prendermi con la forza mio padre è nato per caso, per un istinto molto...

  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (112 voti, media: 3,44 su 5)
    Loading...

    Uccello fratello

    Aveva appena mollato il suo ragazzo e nessuno è riuscito a capirla e consolarla meglio di suo fratello. “Gli uomini vogliono solo una cosa da te”. Angelo è stato bravo a metterla in guardia, a prenderla tra le braccia e...



  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (64 voti, media: 3,73 su 5)
    Loading...

    La cugina in vacanza.

    Quando rientrai in casa, avevo ancora nelle orecchie il suono delle casse che rimbombava. Era stata una serata lunga, l’estate stava per finire ed io e i miei amici cercavamo di sparare le ultime cartucce della stagione nel Panter, il...

  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (104 voti, media: 3,63 su 5)
    Loading...

    Cugina Sarta

    Nella casa di mio zio Antonio un giorno d’estate di tanti anni fa accadde una cosa speciale, la mia prima volta. Avevo 16 anni e trascorrevo molte ore con mia cugina Monica, che faceva la sarta. Aveva 20 anni era...

  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (79 voti, media: 3,04 su 5)
    Loading...

    Mia cugina Arianna

    Ero sul mio divano e pensavo alle mie vacanze spagnole e soprattutto all’ultimo giorno quando ho perso la verginità con una sedicenne di Madrid mia coetanea. Mi sembrava ancora di sentire la fragranza delle sua vergine fica, ma il bussare...