Tutti i racconti erotici della categoria: Schiavi&Padroni

  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (5 voti, media: 3,80 su 5)
    Loading...

    Un colloquio orale

    Prima del suo corso e piena di note positive in un curriculum invidiabile per la sua giovane età. In vista di quel colloquio cosi importante si era messa la camicetta bianca che le aveva regalato sua zia. Abbinata alla gonna...

  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (18 voti, media: 3,89 su 5)
    Loading...

    Schiava della perversione

    Non le importava di essere umiliata. Era la strada che aveva scelto e nessuna pistola le era stata puntata in testa per prendere quella decisione. Aveva deciso di fare la schiava. I suoi padroni erano quasi sempre uomini molto ricchi...

  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (24 voti, media: 3,67 su 5)
    Loading...

    La segretaria di fuoco

    -Voleva vedermi, signor Verni?- domandò Elisabetta con il suo solito tono accondiscendente. -Sì… chiuda pure la porta. -Certamente. Guardandola chiudere l’ufficio si soffermo sulla sua chioma rossa come il fuoco. Era molto difficile trovare una rossa naturale. Il rosso era...

  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (38 voti, media: 3,39 su 5)
    Loading...

    A mali estremi…

    Era l’ultima spiaggia. Marika aveva imparato a fare di ogni necessità una virtù e in casi come quello, avere un corpo da pin up era decisamente un valore aggiunto. Il ventuno del mese le sembrava arrivato in anticipo, ma il...

  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (35 voti, media: 3,51 su 5)
    Loading...

    Eva e l’addio al celibato

    Non era proprio il lavoro più edificante del mondo, ma le permetteva di vivere una vita dignitosa, pagando affitto e bollette senza doversi preoccupare di non potersi permettere altro. Era arrivata dalla Polonia con grandi ambizioni ed era finita ad...

  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (12 voti, media: 3,50 su 5)
    Loading...

    È solo lavoro

    Anche quello era lavoro. Melissa era bellissima e sognava da sempre di riuscire ad entrare nel mercato musicale. Aveva preparato un demo con le sue sole forze ed era riuscita a farlo ascoltare ad uno dei più importanti produttori musicali...

  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (28 voti, media: 3,57 su 5)
    Loading...

    La nuova matrigna

    Certe cose capitano per caso, senza un nesso tra fortuna e sfortuna. Credo che si tratti di semplice tempismo. Mi trovavo in un locale del centro, intento a bere un vodka-martini al bancone, quando notai una donna avvinghiata ad un...

  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (42 voti, media: 3,17 su 5)
    Loading...

    Ora!

    Lei è sempre pronta per Lui….non ci sono “ma”…non ci sono “se”…24/7 Ore 12.50 il Padrone la chiama….Lei é a lavoro ma non importa…Se sul display appare il nome “Padrone” lei risponde immediatamente….ovunque sia…qualunque cosa stia facendo… “Chiuditi in bagno….abbassati...

  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (26 voti, media: 3,42 su 5)
    Loading...

    Schiava del piacere

    Stamattina dopo una bella doccia andai a lavoro, la tentazione di compiacere le mie voglie sotto la doccia era tanta, ma dovevo resistere in fondo lui lo faceva per me. Mentre ero alla mia scrivania e stavo lavorando, mi arrivò...

  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (5 voti, media: 2,40 su 5)
    Loading...

    Allo specchio

    [Racconto erotico inviato da un lettore. Ti piace scrivere racconti eccitanti ? Mandaci il tuo!]   Lei davanti allo specchio. Lo aspettava. Lui sarebbe arrivato e l’avrebbe guardata negli occhi, da li in un attimo tutto sarebbe precipitato meravigliosamente e...

  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (45 voti, media: 3,49 su 5)
    Loading...

    In vacanza

    Ero andata in vacanza al mare, con la mia migliore amica, dopo diversi mesi di sacrifici e di risparmi. Eravamo entrambe daccordo, che quella doveva essere la vacanza all’insegna della follia e del divertimento. Con la figa e il resto...



  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (39 voti, media: 3,41 su 5)
    Loading...

    Le mie perversioni ( La gara )

    Dopo aver fatto sborrare il giovane giardiniere sud americano nella bocca della piccola governante timida, una brillante idea s’illumino’ nella mia mente perversa. Volevo organizzare una gara, radunando tutti gli uomini della tenuta e vedere chi tra loro, avrebbe per primo schizzato...







  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (31 voti, media: 3,48 su 5)
    Loading...

    Giochi Violenti ( Parte II )

    Ero stata rapita da un vecchio contadino porco, legata sopra uno sporco divano e stava spingendo il suo cazzo cosi’ in profondita’ dentro la mia gola, che sentivo il mio corpo mancare per mancanza d’aria. Fortunatamente lo ritiro’ fuori, emettendo...