Tutti i racconti erotici della categoria: Schiavi&Padroni

  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (9 voti, media: 3,56 su 5)
    Loading...

    Schiava del piacere

    Stamattina dopo una bella doccia andai a lavoro, la tentazione di compiacere le mie voglie sotto la doccia era tanta, ma dovevo resistere in fondo lui lo faceva per me. Mentre ero alla mia scrivania e stavo lavorando, mi arrivò...

  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (2 voti, media: 2,00 su 5)
    Loading...

    Allo specchio

    [Racconto erotico inviato da un lettore. Ti piace scrivere racconti eccitanti ? Mandaci il tuo!]   Lei davanti allo specchio. Lo aspettava. Lui sarebbe arrivato e l’avrebbe guardata negli occhi, da li in un attimo tutto sarebbe precipitato meravigliosamente e...

  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (27 voti, media: 3,56 su 5)
    Loading...

    In vacanza

    Ero andata in vacanza al mare, con la mia migliore amica, dopo diversi mesi di sacrifici e di risparmi. Eravamo entrambe daccordo, che quella doveva essere la vacanza all’insegna della follia e del divertimento. Con la figa e il resto...



  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (36 voti, media: 3,39 su 5)
    Loading...

    Le mie perversioni ( La gara )

    Dopo aver fatto sborrare il giovane giardiniere sud americano nella bocca della piccola governante timida, una brillante idea s’illumino’ nella mia mente perversa. Volevo organizzare una gara, radunando tutti gli uomini della tenuta e vedere chi tra loro, avrebbe per primo schizzato...







  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (24 voti, media: 3,46 su 5)
    Loading...

    Giochi Violenti ( Parte II )

    Ero stata rapita da un vecchio contadino porco, legata sopra uno sporco divano e stava spingendo il suo cazzo cosi’ in profondita’ dentro la mia gola, che sentivo il mio corpo mancare per mancanza d’aria. Fortunatamente lo ritiro’ fuori, emettendo...




  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (2 voti, media: 4,00 su 5)
    Loading...

    Gioia e il centro sociale

    La ragazza ritornò la sera dopo, non aveva ben capito cosa fosse successo ma, aveva con sé le 50 euro. Il locale era fumoso, si intravedevano ombre più che persone, la musica era altissima e della peggiore qualità. Lei che...





  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (12 voti, media: 3,42 su 5)
    Loading...

    Racconto di una prostituta

    Come ogni prostituta, posso dire di aver avuto dei clienti focosi, altri con il cazzo minuscolo, altri con cazzi enormi, alcuni che sborravano appena lo impugnavo, altri che sembravano non sborrare mai e via dicendo. Ma oggi, voglio raccontarvi di...