Tutti i racconti erotici della categoria: Etero

  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (2 voti, media: 3,00 su 5)
    Loading...

    Sesso in limousine

      Scesi dalla mia limousine, proprio davanti al locale. C’erano circa un centinaio di persone, segno che quel posto cominciava ad essere troppo conosciuto. Entrai e mi avvicinai alla prima donna che vidi da sola al bancone. -Salve. -Ci conosciamo?...

  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (13 voti, media: 3,92 su 5)
    Loading...

    La vicina

    Stavo riposando tranquillamente sul divano, mentre guardava senza troppo interesse un film alla televisione, quando d’un tratto sentì il campanello suonare. Mi alzai, controvoglia, e andai a vedere chi era che disturbava il mio pisolino pomeridiano. Girai lo spioncino e...

  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (6 voti, media: 2,83 su 5)
    Loading...

    Un culo da codice rosso

    Sono orfana di padre e madre ma ho avuto la fortuna di crescere in un istituto dove tutti mi volevano bene e si prendevano cura di me. Tutto il calore e l’amore che ho ricevuto mi hanno portato ad essere...

  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (8 voti, media: 4,00 su 5)
    Loading...

    Il migliore amico di mio padre

        La festa era terribilmente noiosa. Io me ne stavo sull’attico del palazzo a fumare una sigaretta in santa pace, lontana da tutti quegli snob arroganti che popolavano la festa che mio padre aveva organizzato per una raccolta fondi....

  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (4 voti, media: 2,75 su 5)
    Loading...

    Ricca (e) sfondata

    Mi chiamo Guido e sono l’autista privato di un’ereditiera lunatica, arrogante e piena di pretese, che ha il comando nel sangue. La cosa peggiore è che è giovane, bella e sensuale. Ho Saturno contro. Quella donna, prima o poi, mi...

  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (0 voti, media: 0,00 su 5, Nessun voto)
    Loading...

    La gioia di famiglia

    L’aspettava, eccome se l’aspettava. Ma lui non aveva nemmeno il coraggio di chiamare, di telefonarle, di farle una men che minima proposta. E lei non poteva chiamarlo. Era una “brava ragazza”, non chiamava gli uomini, aspettava che la chiamassero. La...

  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (39 voti, media: 4,41 su 5)
    Loading...

    L’alluce e la thailandese

    Il capo non mi dava tregua , ero stressatissimo. All’ultimo momento del venerdì pomeriggio , gli era venuta la brillante idea di mandarmi all’evento promozionale dei nostri ultimi clienti  a  Zocca ,  sulla montagna modenese.  Ecco il mio sabato  saltato...

  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (28 voti, media: 3,82 su 5)
    Loading...

    La liceale

    Ero fermo al semaforo, quando la notai. Aspettava l’autobus con una gonna a quadrettoni che faceva svolazzare l’immaginazione delle persone che le stavano a fianco. -Ciao Viviana. -Salve, signor Pieri. -Credo che tu mi possa chiamare tranquillamente Alberto. Ti serve...

  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voti, media: 4,00 su 5)
    Loading...

    La coppia nerd

    Non sapevo bene cosa aspettarmi per il mio compleanno. Martina mi aveva promesso un regalo che mi sarebbe piaciuto all’inverosimile. Iniziai a pensarci sin dal primo pomeriggio. Poteva essere il primo numero dell’uomo ragno, oppure la versione rilegata di “Killing...

  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voti, media: 4,00 su 5)
    Loading...

    L’80% DELLE VOLTE

    Lunghe gambe lisce. Non è il pensiero adatto ad un matrimonio, ma la cameriera del catering sa distrarmi bene. Non riesco a non fissarla mentre passa tra i tavoli con il suo culo sodo e il suo sorriso professionale. Quando...

  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (21 voti, media: 4,05 su 5)
    Loading...

    Servizio ai piani

    Mi occupo del servizio colazioni presso un grande hotel di Torino. Ogni giorno quasi alla stessa ora, mi reco all’ultimo piano, l’ottavo per essere precisi, per preparare e riordinare il tutto. Prendo l’ascensore, a mio uso esclusivo,  visto che l’...

  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (5 voti, media: 4,00 su 5)
    Loading...

    QUINTO PIANO IN ASCENSORE

    Eravamo a cena al ristorante cinese e avevo un gran mal di testa. Non avevo ibuprofene con me e neanche molta fame ma ordinai ugualmente qualcosa. L’appetito vien mangiando, pensai. Inoltre mettendo qualcosa nello stomaco magari mi si alleviava il...

  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (5 voti, media: 3,40 su 5)
    Loading...

    Il prezzo duro dell’affitto

    Come spesso accadeva di lunedì sera mi andavo trastullando beato nell’intimità della mia stanza, tra una serie TV di dubbia qualità e biscotti altrettanto scadenti, totalmente incurante dell’esame che mi attendeva inesorabile da lì a pochi giorni. Tutto era ordinario,...

  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (7 voti, media: 3,71 su 5)
    Loading...

    00:20 IN SALA COPPIE

    Quella sera mi schizzò sul culo senza che me lo chiedesse, ne fui felice. Mi piace quando mi vengono sul culo, mi piace sentire la sbora calda che cola sulla pelle e finisce tra le natiche sfiorando alle volte lo...

  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (27 voti, media: 3,41 su 5)
    Loading...

    Metro B

    Viaggiare in metropolitana è qualcosa che mi eccita sempre parecchio, soprattutto nei tempi estivi. Questo settembre non è dei migliori purtroppo ma venerdì sono riuscito ugualmente a scovare una milf intenzionata a farsi guardare. È un gioco di seduzione che...

  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (27 voti, media: 3,85 su 5)
    Loading...

    LA RAGAZZA PERBENE

                              Amo le donne,amo la sensualità dei loro gesti semplici , come sfiorarsi le labbra con la lingua o accavallare le gambe lasciando intravedere di che colore sono...




  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (10 voti, media: 3,60 su 5)
    Loading...

    Una macchia in più

      In quel periodo lavoravo come donna delle pulizie in una grande villa nella campagna fuori città. Mi ero appena laureata in giurisprudenza, ma con la crisi che attanagliava il paese non ero ancora riuscita a trovare un impiego soddisfacente...

  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (14 voti, media: 4,00 su 5)
    Loading...

    Carmela la donna delle pulizie

    Quest’anno sono rientrato dalle ferie con una settimana di anticipo. Avevo bisogno di stare un po’ da solo e sistemare qualche faccenda. Dopo avere avvisato i genitori della decisione presa sono partito alla volta di casa a Roma. Mi chiamo...

  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (19 voti, media: 3,47 su 5)
    Loading...

    Il negozio

    Era una giornata di pioggia e in negozio non c’era molto lavoro. Stavo nel retro a riordinare gli ultimi arrivi quando un cliente entrò. Era un ragazzo, alto e magro con capelli corti e biondi. Si avvicinò a me e...